Salta al contenuto principale
2 Catalunya Religió Gio 13/10/2022
hospital-trobada-campanya-2022
Fotografia: Victòria Molins.
Galeria d'imatges

Victòria Molins –CR La parrocchia di Santa Anna – Ospedale da campo di Barcellona ospita questa settimana l'incontro internazionale delle chiese degli Ospedali da campo. Durante la settimana si organizzano incontri, tavole rotonde e sessioni sul lavoro delle parrocchie con le persone in condizioni di povertà. Tra gli eventi in programma, la terza edizione della Tribuna Joan Carrera con l'arcivescovo di Lima, Carlos Castillo.

Nel corso della sessione di lavoro dedicata a 'I poveri annunciano il Vangelo' l'arcivescovo Castillo, partendo da testi dell'Antico Testamento e dalla storia della Spagna alla scoperta di quelle che chiamavano "Le Indie", dove spesso i vinti finivano per essere trattati come oggetti, ha proposto, al di là della Teologia della liberazione, una " teologia della generazione", degli "ultimi" come autentici e principali soggetti dell'evangelizzazione. E l'unico modo efficace per farlo, secondo l’arcivescovo, è fare propria la via di Gesù di Nazaret: "Rivolgersi al povero dal povero". In modo “gentile”, dando spazio alla partecipazione, rispettando le diversità e “confidando nell'azione dello Spirito Santo”, ha detto Castillo.

Il cardinale e arcivescovo di Barcellona, ​​​​Joan Josep Omella ha presieduto la Messa. Le sue parole di incoraggiamento hanno chiesto di avere, prima di tutto, uno sguardo puro per vedere la realtà. «Come Maria alle nozze di Cana». Ha parlato anche di uno sguardo profondo, per vedere “i bisogni più urgenti nel cuore dei fratelli”, e di uno sguardo al cielo, senza smettere di guardare la terra per saper “vivere e condividere la speranza”.

All’incontro partecipano rappresentanti degli Ospedali da campo di molti Paesi: oltre alla Spagna (Madrid, Barcellona, Manresa), la Giordania, il Paraguay, l’Argentina, l’Italia e il Messico tra gli altri.

Us ha agradat poder llegir aquest article? Si voleu que en fem més, podeu fer una petita aportació a través de Bizum al número

Immagine
Donatiu Bizum

o veure altres maneres d'ajudar Catalunya Religió i poder desgravar el donatiu.