Salta al contenuto principale

notícies relacionades

Solsona torna ad avere un vescovo e la città lo festeggia

(Jordi Llisterri-CR) La cerimonia è iniziata mentre pioveva e quando è finita ha iniziato a dissolversi il maltempo. Solsona torna ad avere un vescovo, da sabato mattina, quando si è celebrato l'ingresso in diocesi di Francesc Conesa, finora vescovo a Minorca. La città l'ha accolto con tutte le tradizioni popolari e le autorità.

Solsona è pronta per un nuovo governo episcopale

(Laura Mor –CR/Solsona) “Mi godrò l'evento, per un vescovo è un giorno molto speciale: da domani inizia il mio lavoro di pastore di questa chiesa”. Mons. Francesc Conesa ha parlato con entusiasmo del servizio affidatogli come nuovo vescovo della diocesi di Solsona. Lo ha fatto alla vigilia della sua presa di possesso, in una conferenza stampa nella Sala dei Santi Martiri del Palazzo Vescovile di Solsona.

Il vescovo Conesa: “Sentiamo il bisogno di essere una Chiesa dalle porte aperte”

(CR)  Il nuovo vescovo di Solsona, Francesc Conesa, ha rivolto le prime parole alla sua nuova diocesi con un comunicato in cui ha espresso il desiderio di essere “una Chiesa più accogliente, più fedele al Vangelo, più semplice e con una forte esperienza di essere comunità”. “Sentiamo il bisogno di essere una Chiesa dalle porte aperte”, ha detto.

Conesa, vescovo di Minorca, nuovo vescovo di Solsona

(CR) Francesc Conesa Ferrer. Nuovo vescovo valenciano in Catalogna e nuovo vescovo di Minorca trasferito in Catalogna. Lunedì la Santa Sede ha annunciato la nomina del nuovo vescovo di Solsona in sostituzione di Xavier Novell, dopo le sue dimissioni lo scorso agosto. Una sostituzion rapida per i parametri ecclesiastici, portata avanti con molta discrezione per cercare di voltare pagina dopo le polemiche causate dall’ex vescovo Novell.

Caso Novell: il cardinale Omella chiede di “non distruggere e rispettare le persone”

(CR) Il presidente della Conferenza episcopale spagnola (CEE) e cardinale arcivescovo di Barcellona, Joan Josep Omella, ha chiesto rispetto per le persone nel caso del vescovo di Solsona, Xavier Novell. La dichiarazione di Omella è stata resa giovedì ai giornalisti durante la presentazione ufficiale delle linee pastorali per i prossimi quattro anni della CEE.

8 marzo: parità “sospesa” nella Chiesa catalana

(Laura Mor –CR) In occasione dell’8 marzo, Giornata internazionale della donna, Catalunya Religió ha analizzato la presenza delle donne in posti di responsabilità all’interno della Chiesa catalana. Concretamente, ci siamo soffermati sugli organismi diocesani, dalle curie di ogni diocesi alle delegazioni, ai consigli pastorali e ai segretariati interdiocesani dipendenti dalla Conferenza Episcopale Tarraconense. Abbiamo ricercato profili di responsabilità che possono essere ricoperti sia da uomini che da donne. La fotografia finale parla da sola.

In quarantena i vescovi di Solsona e Lleida

(CR) La diocesi di Solsona ha annunciato nel pomeriggio di martedì 27 che il vescovo Xavier Novell è risultato positivo al Covid-19. “Il signor vescovo si trova in isolamento da alcuni giorni nel palazzo episcopale di Solsona da quando gli hanno comunicato che una persona con cui era stato in contatto è risultata positiva” ha spiegato un breve comunicato. La nota dice che “al momento manifesta sintomi lievi” e chiede di pregare per lui e per “gli altri sacerdoti e laici isolati o malati”.

Veure la fe