Voleu rebre les notícies?

Subscriviu-vos al butlletí gratuït

(CR)  Quest’anno la secolare messa di celebrazione della Diada nazionale della Catalogna (la festa nazionale, ndt) tornerà ad essere celebrata nella sua sede abituale, la basilica di Santa Maria del Mar a Barcellona. Lo scorso anno, a causa dell'emergenza sanitaria, fu spostata a Montserrat e si invitarono i partecipanti a seguirla via internet. Quest'anno si torna in presenza e sarà celebrata alle 10 dell'11 settembre.

La Messa della Diada nazionale della Catalogna è promossa dalla Lega Spirituale della Madre di Dio di Monserrat dal 1886 “in suffragio e ringraziamento per i difensori delle libertà catalane e per tutti i patrioti che hanno donato la loro vita al servizio della Catalogna”. Una tradizione che è stata interrotta soltanto durante la guerra civile o per divieto governativo durante le dittature.

La celebrazione sarà presieduta dal consigliere della Lega, il monaco di Montserrat Josep-Miquel Bausset e si terrà con tutte le prescrizioni sanitarie degli eventi al chiuso. La Messa della Diada nazionale è l'unica celebrazione religiosa che si tiene in occasione dell'11 settembre.