Salta al contenuto principale
2 Catalunya Religió Mer 19/10/2022
carles-armengol-afers-religiosos

CR Il pedagogo e membro di diverse organizzazioni ecclesiastiche, Carles Armengol, sarà il nuovo direttore generale degli Affari religiosi della Generalitat di Catalogna. La direzione generale assume anche un nuovo rango politico tornando al Dipartimento di Presidenza, come quando fu creato nel 2000. Armengol sostituisce Yvonne Griley, nominata nel giugno dello scorso anno quando si formò il governo di coalizione tra ERC e Junts.

La direzione generale è l'organo preposto dal Governo ai rapporti con le diverse entità religiose presenti in Catalogna. Ora passa al Dipartimento guidato da Laura Vilagrà che ha competenze più trasversali rispetto al Dipartimento di Giustizia a cui la direzione era stata assegnata a partire dal 2018.

Carles Armengol (Barcellona 1960) è insegnante, educatore sociale e pedagogo con un master in Pensiero sociale della Chiesa. Ha una vasta esperienza e un impegno riconosciuto in organizzazioni ecclesiastiche e civiche come la Lega spirituale di Nostra Signora di Montserrat, il Gruppo per i diritti umani di Sant Jordi, la Fondazione Quatre Vents per la piccola infanzia, l'Associazione José Ramón Zudaire di cooperazione con l'Honduras, la Fondazione di Scuole Parrocchiali di Barcellona o Giustizia e Pace. È stato anche uno dei promotori di Catalunya Religió.

Negli ultimi anni Armengol si è dedicato intensamente alla diffusione della responsabilità ecologica nelle comunità cristiane attraverso iniziative come le eco-parrocchie.

 

Us ha agradat poder llegir aquest article? Si voleu que en fem més, podeu fer una petita aportació a través de Bizum al número

Immagine
Donatiu Bizum

o veure altres maneres d'ajudar Catalunya Religió i poder desgravar el donatiu.