Voleu rebre les notícies?

Subscriviu-vos al butlletí gratuït

(Jesuïtes) Lo scorso sabato 27 giugno è morto a Barcellona Josep Miralles Massanés, gesuita e sociologo. È stato professore del dipartimento di Scienze sociale dell’Esade (Scuola superiore di amministrazione e direzione d’impresa). Ha fatto parte a lungo del patronato della Fondazione Oxfam Intermón (della confederazione internazionale Oxfam, ndt) di cui è stato anche presidente, come pure della Fondazione Migra Studium. Era membro del centro studi Cristianesimo e Giustizia ed è stato coordinatore dell’area sociale della Compagnia di Gesù in Catalogna.

Era nato nel 1944 a Barcellona. Entrò nel noviziato della Compagnia di Gesù a Raimat nel 1962 e fu ordinato sacerdote a Barcellona nel 1975. Considerava il ruolo dell’educazione e dell’università come strumento di impegno e trasformazione: “Bisogna dare solidità personale, intellettuale e sociale agli studenti perché siano buoni professionisti capaci di trasformare il mondo, nonostante le tensioni che ciò possa comportare” diceva.

.