Salta al contenuto principale
Catalunya Religió Sab 2/07/2022
Galeria d'imatges

(Opus Dei) L'Associazione degli Amici del Camí de Pallerols de Rialp di Andorra ha celebrato il tradizionale Raduno di San Josemaría, commemorando la festa del fondatore dell'Opus Dei che si celebra ogni 26 giugno.

La celebrazione di questo decimo raduno, avvenuta sabato 25 giugno, è iniziata con il pranzo popolare. Quest'anno, oltre alle famiglie andorrane con i loro figli e altre persone di Lleida, Barcellona, ​​Girona e altre parti della Catalogna, hanno partecipato i Consoli di Sant Julià de Lòria, Josep Majoral e Mireia Codina, insieme ad altre personalità istituzionali di Andorra.

Alla fine del pranzo è stato letto il racconto scritto dai partecipanti alla spedizione del 1937 e incluse nel libro “Camino de Liberación” (Strada di libertà). Sono stati letti gli eventi accaduti nella notte tra l'1 e il 2 dicembre, quando san Josemaría passò proprio in quei luoghi. Un modo per rivivere i momenti in cui la comitiva in fuga, in cui si trovava San Josemaría, si stava dirigendo verso Sant Julià de Lòria dove arrivò verso le nove del mattino del 2 dicembre.

Nel pomeriggio è stato proiettato un video nell'auditorium Rocafort, del Centro Cultura e Congressi Lauredià, a Sant Julià de Lòria, per ricordare un incontro che San Josemaría ebbe nella Scuola Sportiva Brafa, a Barcellona, ​​dove, in un dialogo di domande e risposte, trasmetteva la dottrina della Chiesa con aneddoti e consigli pratici.

Infine, nella chiesa parrocchiale è stata celebrata l'Eucaristia. La Messa è coincisa con la celebrazione della Prima Messa del nuovo sacerdote della diocesi di Urgell, Jerrick Banzuela, ordinato il giorno prima nella cattedrale di Urgell insieme ad un altro sacerdote, Alejandro Vargas. Tra i circa 150 presenti, anche alcuni seminaristi, compagni di Benzuela.

Us ha agradat poder llegir aquest article? Si voleu que en fem més, podeu fer una petita aportació a través de Bizum al número

Immagine
Donatiu Bizum

o veure altres maneres d'ajudar Catalunya Religió i poder desgravar el donatiu.