Salta al contenuto principale

notícies relacionades

Consultazioni sinodali: la Chiesa torna a chiedere "di dialogare con la società così com'è"

(CR) Barcellona, ​​Girona e Lleida hanno presentato questo fine settimana i documenti di sintesi preparati nella fase diocesana del Sinodo del 2023. Le conclusioni invitano la Chiesa a dialogare con la società. Una scommessa che ha fatto anche Tarragona nella sua sintesi quando proponeva di promuovere "il dialogo di tutta la Chiesa con la cultura attuale". Il riconoscimento della donna nella Chiesa e la corresponsabilità dei laici sono altri temi affrontati dalle diocesi, secondo le conclusioni pubblicate dall'arcidiocesi di Barcellona e dalla diocesi di Girona.

Un “gioco dell’oca” sinodale per i bambini

(Diocesi di Girona) "Cosa ti piace di più e di meno della Chiesa? La Chiesa parla dei problemi del mondo? Disegna come vorresti che fosse una Chiesa per i bambini". Sono domande e attività che si possono trovare nel Gioco dell'Oca in chiave sinodale pensata per i bambini. Papa Francesco ha avviato un grande processo sinodale all'interno della Chiesa. Perché i bambini dovrebbero essere esclusi? Perché non consentire loro di condividere e commentare anche questo argomento?

Nathalie Becquart: “Nella Chiesa primitiva nessuno decideva da solo”

(CR) “All’inizio la sinodalità era lo stile della Chiesa. Nella Chiesa primitiva, il governo era sinodale e collegiale, nessuno decideva da solo”. Lo ha dichiarato la sottosegretaria del Sinodo dei Vescovi, nominata a febbraio da Papa Francesco, Nathalie Becquart, in una conferenza presso l’Istituto superiore Di Scienze religiose di Leida (Irel) sulla sinodalità.

Dario Vitali: “Sinodalità non è diritto a parlare ma dovere di ascoltare”

(Glòria Barrete –CR)  Dario Vitali è professore della Facoltà di Teologia della Pontificia Università Gregoriana e consultore della Segreteria generale del Sinodo dei vescovi. In occasione di un invito dall’Ateneo Universitario Sant Pacià, parliamo con lui di sinodo e sinodalità in occasione della recente apertura della fase diocesana del prossimo Sinodo dei vescovi.

Veure la fe