Voleu rebre les notícies?

Subscriviu-vos al butlletí gratuït

Per saber-ne més

Enllaços relacionats

(CR) Il 6 maggio è una data importante per la comunità delle monache benedettine del monastero di Sant Pere de les Puel·les di Barcellona perché ricorre la consacrazione della chiesa del monastero. Quest’anno sono 1.075 anni dalla consacrazione del primo monastero, nel quartiere di Sant Pere (S. Pietro). Otto secoli dopo fu trasferito a Sarrià dove subì la distruzione della guerra. Mercoledì si sono commemorati i 75 anni della consacrazione dell’attuale tempio ricostruito.

Un anniversario celebrato con il vestito di gala della chiesa e con la sobrietà abituale. Una corona d’alloro e una candela presso le croci del tempio. Una colonna di luce nel silenzio, “segno della luce di Cristo, presente nel santuario” afferma Esperança Atarés, abadessa del monastero. In un giorno importante “ci risulta pesante non poter condividere con gli altri la nostra fede, la nostra speranza e ancora di più in questo tempo pasquale” ha detto l’abadessa. La comunità, malgrado il confinamento, non ha però perso il contatto con la sua gente, anche se ora lo fa solo al telefono.