Salta al contenuto principale
Catalunya Religió
150 missioneres Nazaret
Foto: Teresa Duch
Galeria d'imatges

CR La Basilica della Sagrada Família a Barcellona ha ospitato sabato scorso la Messa di ringraziamento per il centocinquantesimo anniversario della fondazione delle Figlie Missionarie della Sacra Famiglia di Nazareth, congregazione fondata a Talarn (Lleida) da san Josep Manyanet e che oggi ha una grande presenza educativa in tutto il mondo.

Alla Messa di ringraziamento, presieduta dal cardinale arcivescovo di Barcellona, ​​Joan Josep Omella, hanno partecipato numerosi religiosi e laici della Famiglia di Nazareth.

La congregazione, fondata il 28 giugno 1874 a Talarn (Lleida) da San Josep Manyanet i Vives, vive come carisma "seguire e annunciare Cristo nel mistero di Nazaret", e come missione specifica la formazione cristiana delle famiglie attraverso l'educazione dei bambini e dei giovani. I centri educativi sono considerati la migliore piattaforma di evangelizzazione per realizzare la missione condivisa tra religiosi e laici impegnati nei cinque continenti.

La celebrazione di questo anno giubilare è stata un'occasione, dicono dalla congregazione, “per apprezzare il valore del carisma ricevuto, rinnovare l'impegno a continuare ad offrirlo alla Chiesa e alla società, e progettare il futuro con speranza”. La congregazione continua a lavorare per offrire “in ogni casa una Nazaret che, ancora per molti anni e nel cuore del mondo, educhi il cuore e l'intelligenza”.

Us ha agradat poder llegir aquest article? Si voleu que en fem més, podeu fer una petita aportació a través de Bizum al número

Donatiu Bizum

o veure altres maneres d'ajudar Catalunya Religió i poder desgravar el donatiu.