Voleu rebre les notícies?

Subscriviu-vos al butlletí gratuït

(CR) "Voglio esprimere la mia gratitudine per tutto ciò che stanno facendo per il popolo ucraino". Queste le parole che Papa Francesco ha rivolto alla Fondazione del Convento di Santa Clara, promossa da suor Lucía Caram, e ai volontari di Caixa Bank. Lo ha fatto con un video che Caram ha pubblicato sabato sui social media.

Il Papa dice che stanno dando "una testimonianza di alta umanità" per il loro lavoro con il popolo ucraino, i rifugiati e i bambini. "Grazie dal profondo del mio cuore", dice nel video.

Proprio venerdì, la Fondazione Santa Clara, i volontari di Caixa Bank e l'ONG Mensajeros de la Paz con padre Angel Garcia hanno aperto un nuovo corridoio umanitario tra Ucraina e Spagna. I promotori sono riusciti a prelevare i rifugiati ucraini con un aereo privato e a trasferirli in vari centri sanitari a Barcellona e Manresa. Alcuni sono andati a Madrid.