Salta al contenuto principale

notícies relacionades

omella-CEU

Omella: "Aprire canali per accogliere e integrare è un volano di trasformazione"

(Abat Oliba CEU)  Il cardinale arcivescovo di Barcellona, ​​​​Joan Josep Omella, ha partecipato al Seminario internazionale 'Immigrazione in Europa e Agenda del lavoro degno dell’Organizzazione internazionale del lavoro’ ospitato dall'Università Abat Oliba CEU. Nel suo intervento ha evidenziato il ruolo dell'università per un obiettivo come “l'apertura di canali per accogliere, accompagnare e integrare”.
Cami ignasia documental

Il documentario “Il Cammino Ignaziano” arriva nei cinema

(Animaset)  Il Cines Bages Center di Manresa ospiterà la prima del documentario “Il Cammino Ignaziano”, prodotto da Animaset e diretto da Jordi Roigé, il 19 luglio. Il film arriverà nelle sale dal 22 luglio. Il film sarà presentato anche al Cinemes Girona di Barcellona il 20 luglio e al Cine Paz di Madrid il 21 luglio.
Barcelona

Barcellona ospita il Congresso Mondiale degli ex alunni dei Gesuiti

(Gesuiti)  Il 10° Congresso Mondiale degli ex alunni dei Gesuiti è in corso a Barcellona da mercoledì 13 luglio a domenica 17 luglio. Il Congresso è stato inaugurato dal Superiore Generale della Compagnia di Gesù, P. Arturo Sosa SJ. L'incontro è organizzato dall'Unione Mondiale degli ex alunni dei Gesuiti (WUJA) ed è ospitato dall'Associazione degli ex alunni di Sarrià-Sant Ignasi.

Aprire vie legali per raggiungere l'Europa, l'appello della veglia di preghiera 'Morire di speranza'

(Sant'Egidio) La Basilica dei Santi Martiri Giusto e Pastore di Barcellona si è riempita giovedì 30 della presenza di tanti profughi provenienti da diversi paesi per ricordare gli oltre 21.000 profughi che dal 2015 hanno perso la vita nel Mediterraneo o sulle rotte dell’immigrazione in Europa. Grande la commozione, soprattutto quando è stato ricordato l'inaccettabile massacro di 37 profughi uccisi, con molti altri feriti, al confine di Melilla, venerdì 24 giugno.

Le religioni a Barcellona raccomandano la pace

(Laura Mor –CR)  Un suono di campane nello stile della comunità ecumenica di Taizé e un canto in arabo hanno aperto mercoledì l'invito alla preghiera. "La pace del cuore" ha riunito quasi cinquecento persone nel cuore di Piazza Sant Jaume.

Guardare la Sagrada Familia con le dita

(CR) La Basilica della Sagrada Familia amplia l'adeguamento del suo museo alle visite per non vedenti o ipovedenti. Martedì, dopo l'incoronazione della torre reale lo scorso Natale, è stato presentato un nuovo modello tattile della Torre di Maria della Sagrada Familia. Il nuovo pezzo si trova nello spazio Gaudí e la Natura del Museo della Basilica, che aveva già diversi pezzi che possono essere “ascoltati” e cartelli in braille.

“La libertà religiosa non è un diritto facoltativo, è un diritto fondamentale”

(Laura Mor –CR) Un appuntamento imperdibile per accademici, leader di comunità e specialisti del mondo delle religioni. Questo giovedì, il ministro di Giustizia della Generalità di Catalogna, Lourdes Ciuró e il Rettore dell'Università Ramon Llull, Josep M. Garrell, hanno inaugurato a Barcellona il primo Congresso Internazionale sulla Libertà religiosa e di coscienza.

panoràmica

Veure la fe