Voleu rebre les notícies?

Subscriviu-vos al butlletí gratuït

(CR) Le diocesi e i principali centri di culto e pellegrinaggio catalani concordano sulle indicazioni pastorali che si stanno adottando per far fronte alla situazione generata dal coronavirus. Finché le autorità non dispongano altrimenti, sono confermate la celebrazione delle messe e l’apertura delle chiese ma sempre rispettando l’indicazione di non superare un terzo della capacità del tempio per garantire la separazione tra i fedeli. Nel caso di Igualada, la zona più colpita, a tal fine si sono riprogrammati gli orari delle messe delle parrocchie e dei centri dei religiosi aperti al culto.

La maggior parte dei comunicati diocesani insistono sulla necessità di mantenere l’attenzione pastorale a tutte le persone più bisognose, soprattutto ai malati. Si chiede ai sacerdoti e agli operatori pastorali di farlo seguendo tutte le misure igieniche necessarie. Sospesi invece ogni genere di riunioni e attività come la catechesi. Anche la maggior parte delle associazioni ha sospeso gli eventi previsti nei prossimi giorni.

Ripetute anche le raccomandazioni igieniche già annunciate, come svuotare le acquesantiere, abolire il contatto fisico nello scambio della pace, evitare di toccare o baciare le immagini sacre, distribuire la comunione nelle mani. Le persone anziane o più a rischio sono invitate a seguire le funzioni religiose attraverso i mezzi di comunicazione.

Nella maggioranza dei comunicati si trasmette anche un messaggio di serenità e si invita a pregare in questo momento di disorientamento. Alcune diocesi hanno suggerito preghiere per le messe chiedendo la guarigione dei malati, incoraggiando il lavoro degli scienziati, del personale medico, infermieristico e dei responsabili sanitari, ricordando i defunti e chiedendo che si trovi molto presto il rimedio per combattere questo male.

In ogni caso si sottolinea che le raccomandazioni sono soggette alle indicazioni che arrivino dalle autorità sanitarie.

-Arquebisbat de Barcelona

-Arquebisbat de Tarragona

-Bisbat de Terrassa

-Bisbat de Sant Feliu

-Bisbat de Girona

-Bisbat de Lleida

-Bisbat de Tortosa

-Bisbat d’Urgell

-Bisbat de Vic